Condizioni generali di vendita

1 – Campo di applicazione

Tutte le nostre vendite sono regolate dalle presenti condizioni generali di vendita che prevalgono su qualsiasi condizione di acquisto, salvo che non sia espressamente stipulato altrimenti. L’invio di un ordine implica l’accettazione senza riserve delle presenti condizioni di vendita nella loro totalità.

2 – Prezzi, condizioni di pagamento e penali

I prezzi applicabili sono quelli in vigore nel giorno del ricevimento dell’ordine. I prezzi si intendono « franco cantina », perciò le spese di trasporto sono a carico dell’acquirente. Se non diversamente concordato tra le parti, il pagamento viene effettuato al momento dell’ordine. Se viene concesso un pagamento posticipato, non sarà concesso alcuno sconto in caso di pagamento anticipato.

Qualsiasi pagamento effettuato dopo la data di pagamento indicata sulla fattura comporterà il pagamento di penali di mora pari a tre volte il tasso d’interesse legale conformemente all’articolo L441-6 del codice del commercio francese. Tali penali sono esigibili senza che sia necessaria una notifica. Inoltre, tutte le spese di riscossione saranno a carico dell’acquirente.

In applicazione delle disposizioni di legge, qualsiasi cliente professionale che effettua il pagamento in ritardo dovrà corrispondere al creditore un’indennità forfettaria di 40 € per le spese di riscossione. Tuttavia, se le spese di riscossione sono superiori all’importo di tale indennità, il creditore può richiedere un risarcimento supplementare, dietro presentazione del giustificativo.

3 – Diritto di recesso

In caso di cliente professionale: non è concesso alcun diritto di recesso.

Se il cliente è un consumatore privato: in caso di vendita conclusa a distanza o fuori dalla sede commerciale, il cliente dispone di un periodo di 14 giorni dalla data di ricevimento dei vini per esercitare il diritto di recesso, utilizzando il modulo di recesso indicato di seguito. Il venditore rimborserà quindi al consumatore il totale dei pagamenti ricevuti, al momento del ricevimento della merce restituita. Il venditore eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal cliente per la transazione iniziale, se non diversamente concordato. In ogni caso, tale rimborso non comporterà alcun costo per il cliente. Se al momento del recesso il cliente ha ricevuto le bottiglie, deve restituirle all’indirizzo dell’azienda senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni dalla notifica del recesso. Questo periodo è considerato rispettato se la merce viene restituita entro la scadenza del periodo di quattordici giorni. I costi diretti della restituzione della merce sono a carico del cliente. Tali costi dipenderanno dalla quantità ordinata.

Il cliente può essere ritenuto responsabile di qualsiasi deterioramento della merce derivante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il corretto funzionamento di tale merce.

L’acquirente non gode del diritto di recesso se la vendita è stata conclusa durante una fiera o un’esposizione.

4 – Consegna

Viene effettuata con la consegna della merce direttamente all’acquirente o nel luogo indicato dall’acquirente nel modulo d’ordine. I nostri vini viaggiano a rischio e pericolo del destinatario, anche in caso di spedizione gratuita. Il venditore non può essere ritenuto responsabile in caso di danni, perdite, furto o colli difettosi. Di conseguenza, i clienti sono invitati a controllare i colli al momento della ricezione e a notificare al trasportatore eventuali riserve, con lettera raccomandata, entro tre giorni lavorativi dal ricevimento della merce.

5 – Riserva di proprietà

Il venditore conserva la proprietà della merce venduta fino al completamento del pagamento del prezzo da parte del cliente. Tuttavia, al momento della consegna, il rischio di perdita o deterioramento è trasferito all’acquirente.

6 – gdpr

La nostra azienda viticola è attenta al rispetto della privacy dei suoi clienti e dispone di una politica relativa ai dati personali disponibile su richiesta.

7 – Controversie

Le nostre vendite sono regolate dalla legislazione francese. La competenza è espressamente attribuita al Tribunal de Grande Instance di Reims.

Modulo di recesso:

Champagne Beurton & Fils
5 rue du Sorbier
51480 Cuchery – Marne, Francia

Con la presente vi comunico il mio recesso dal contratto di vendita relativo alle bottiglie di Champagne indicate di seguito:
___ bottiglie per l’importo di ___ € ordinate il __/__/____ e ricevute il __/__/____.

Dati di contatto e firma (solo in caso di invio del modulo cartaceo).

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00